Cucina

Pasta trafilata in bronzo perchè sceglierla

Ci sono tipi diversi di pasta al supermercato e molto spesso tendiamo a scegliere quella in offerta andando a spendere maggiormente su i cibi freschi come le verdure, il pesce, la carne. 

In realtà il detto “come spendi mangi” è veritiero perché dietro ad ogni pasta tradizionale o biologica c’è una filiera della quale devi essere consapevole prima di prendere la tua decisione di acquisto. 

Tra le proposte presenti sugli scaffali potrai trovare la pasta trafilata al bronzo.

Ma cosa significa? Può fare veramente la differenza, una trafilatura?

La risposta è sì! Questo perché la trafilatura è una fase fondamentale che può dare davvero quel quid in più ai tuoi piatti e consiste nel far passare l’impasto attraverso la compressione e farlo uscire nei vari formati prescelti, clicca qui e troverai vari tipi di pasta trafilata al bronzo.

Attraverso la trafilatura possiamo stabilire:

  • la porosità;
  • la struttura;
  • la rugosità;
  • la colorazione.

Elementi fondamentali per mantenere intatte le qualità organolettiche della pasta. Ma il plus di questo tipo di trafilatura è soprattutto l’uso di tipi di semole qualitativamente elevate. Questo consente di dare alla pasta maggiore ruvidità e porosità dando al tuo primo, un gusto completamente diverso!

La pasta prodotta, quindi, tramite questa trafilatura è una pasta tradizionale come quella artigianale. Ed è esattamente questo l’obiettivo della pasta trafilata in bronzo di Bioitalia, che dal 1994 produce cibi sani, genuini e dal gusto autentico.

I benefici nutrizionali della semola di grano duro con la trafilatura 

Dal punto di vista nutrizionale, attraverso l’essiccazione, dovuta alle basse temperature, si mantengono maggiormente le proteine che, nella pasta trafilata al bronzo, ne trattiene il 12/13 % ogni 100 grammi. 

Inoltre, essendo realizzata con la semola di grano duro, questo ingrediente è performante al meglio con questa tecnica di realizzazione della pasta.

I benefici della semola di grano duro, infatti, sono il fatto che abbia:

  • plus di carotenoidi per contrastare i radicali liberi;
  • plus di vitamina PP e vitamina B;
  • grandi quantità di proteine biologiche;
  • plus di sali minerali come potassio, fosforo e ferro;
  • ricca di fibra alimentare che dona al tuo intestino regolarità

Inoltre è molto proteica e ricca di glutine grazie alla semola. Questo permette una capacità di mantenimento della cottura migliore rispetto al grano tenero. 

Ovviamente avrà un prezzo diverso rispetto alle normali paste presenti nel supermercato ma una volta assaggiata ne varrà la pena in tutto il “viaggio” culinario che ti trasmetterà questo piatto. 

La trafilatura in bronzo, quindi, essendo a lenta essiccazione è la pasta all’italiana per eccellenza in quanto è in grado di mantenere gli odori ed i profumi esattamente come i prodotti dei nostri pastifici tradizionali ed è la scelta migliore che tu possa fare per il tuo benessere e per la tua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *